Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Galleria


Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 37 il Mar Apr 25, 2017 1:33 pm
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario


Bad To the Bones

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bad To the Bones

Messaggio Da muriel il Gio Ago 03, 2017 6:17 pm

Il passo strascicato alzava piccole nuvole di polvere dall'asfalto crepato.
Bones entrò nei bagni del campo base, delle baracche tirate su con materiali di recupero, qualche lavandino di metallo, piccoli specchi incrinati, rimediati chissà dove nel tempo. Addosso aveva ancora i segni dell'ultima battaglia, sulla pelle, sui vestiti strappati, tra i capelli aggrovigliati.
Posò un fagotto di stoffa rossa e blu sul lavandino a fianco, poi alzò lo sguardo verso lo specchio.
Gli occhi neri incavati sembravano ancora più scuri dietro al teschio che portava in viso, una maschera di colore, sudore e sangue rappreso. Sangue non suo.
L'immagine che le tornò alla mente specchiandosi, era quella di molto tempo prima, una immagine che aveva giurato a se stessa di non rivedere mai più.

Distolse lo sguardo in fretta, e l'occhio le cadde sull'involucro di fianco a lei.
Sopra quella che sembrava una bandiera piegata con perizia, una mezza saponetta e un biglietto, con scritto solo “Per Bones.”

“Se devi essere uno dei volti della Ribellione, la tua faccia dev'essere pulita” Aveva detto.

Sorrise, amaramente, guardando quel piccolo ma significativo regalo.

Aprì l'acqua che uscì dapprima scura, poi lentamente più limpida. Il tubo tossì per la mancanza di pressione, prima di far scorrere l'acqua regolarmente.

Si tolse i primi strati di vestiti e li lasciò cadere a terra. Del resto un po' di polvere in più non avrebbe fatto molta differenza.

Iniziò a bagnarsi con l'acqua e al passaggio della saponetta il sangue, la polvere e il sudore, cominciarono a scivolare via, tingendo di scuro il lavandino in metallo.

Bagnata com'era, cercò qualcosa per asciugarsi e la mano corse verso la bandiera, per poi bloccarsi a mezz'aria.

“No...” sussurrò a se stessa.

Raccolse il gilet di Jeans e si tamponò meglio che poteva con quello.

Tornò a guardarsi allo specchio, e l'immagine che vide era molto diversa.

Una ragazza di circa ventisei anni, con due occhi troppo grandi cerchiati di scuro e delle ridicole lentiggini sul naso.

Una ragazza normale, dopotutto.

Andò alla sacca appoggiata vicino al lavandino e ne estrasse quelli che parevano essere un paio di pantaloni neri con le tasche, di foggia militare. Li infilò al posto dei soliti pantaloncini di Jeans, e li sistemò dentro ai pesanti anfibi impolverati.

Dalla sacca estrasse un basco nero e lo sistemò sulla testa.

Si guardò nuovamente allo specchio, e fece il saluto militare alla sua immagine, con un mezzo sorriso.

Raccolse la bandiera e il sapone e li sistemò dentro la sacca, che si caricò in spalla. Prese i vecchi abiti ed uscì, canticchiando sottovoce:

I spoke to God today and she said that she's ashamed
What have I become.
What have I done
I spoke to the devil today and he swears he's not to blame
And I understood 'cause I feel the same

Arms wide open
I stand alone
I'm no hero and I'm not made of stone
Right or wrong
I can hardly tell
I'm on the wrong side of heaven and the righteous side of hell
The wrong side of heaven and the righteous side,
The righteous side of hell.


Un soldato passò pochi minuti dopo, vicino ai bagni del campo base, fermandosi vicino ad uno dei bidoni per i rifiuti, posti lì nei pressi, lo sguardo attirato da qualcosa.
Con una mano sollevò qualcosa che sulle prime sembrava uno straccio di Jeans nero, sbiadito dal tempo. Rimase interdetto, stringendo tra le mani un gilet strappato in più punti, sui cui spiccava la scritta: “Bad to the Bones”.
avatar
muriel
Ribelli

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum