Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Galleria


Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 37 il Mar Apr 25, 2017 1:33 pm
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario


Battaglia di Emidees

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Battaglia di Emidees

Messaggio Da Pela il Mer Set 13, 2017 5:27 pm

Emidees, posizione arretrata fronte con Peoria

Il tenente è in una vecchia casa riadattata a centro comando avanzato e sta tenendo un briefing con gli ufficiali dei plotoni rimasti, la spada di Dodge è come sempre nel fodero dietro la schiena mentre il revolver è appoggiato sul tavolo riunioni.

“Ho appena chiuso la comunicazione con il comando, quello che resta della Lincoln coprirà la Quinta Armada mentre avanza in questo settore, al centro per il momento si disporranno i nostri alleati dell’Ovest”

Mentre parla osserva gli uomini e le donne presenti, tutti provati dai mesi di battaglia continua

“Ricordatevi di non avanzare troppo in territorio nemico, tutto si basa sulla coordinazione, non sfondate anche se ne avete l’occasione se non sarò io o un altro ufficiale a dare l'ordine. Io mi unirò al fianco sinistro che è quello che ha subito più attacchi in questi giorni, per qualsiasi cosa le frequenze le conoscete”

Una volta date le ultime disposizioni Charlie ricontrolla per l’ultima volta la mappa tattica, effettua un controllo tramite radio con il quartier generale e insieme ad altri soldati comincia a preparare armi e munizioni per tornar in prima linea.


——————————————

Emidees, prima linea con Peoria


“Tenente, la Quinta Armada chiede ordini”


Il radiofonista della sua brigata si tende verso di lui appiattendosi sul terreno per evitare l’ennesima raffica di mitragliatrice

“Signore siamo sotto fuoco pesante, chiediamo l’autorizzazione per poterci ritirare verso posizioni più difendibili”

“Negativo sergente, cercate di resistere provo a mandarvi dei rinforzi, resist...”

Mentre parla un colpo di mortaio esplode li vicino sbalzando il radiofonista e Charlie ad alcuni metri di distanza, un fischio che ben conosce gli riempie le testa ma non è il momento, non ora. Concentrandosi prova a rialzarsi e sputando un grumo di sangue sfila una scheggia che si è piantata in una delle fibbie del corpetto protettivo fermandsio a pochi millimetri dalla pelle; il radiofonista, Jacob, giace poco lontano in una pozza di sangue, avrà avuto poco più di vent’anni, un volontario venuto dal centro dopo aver perso tutta la famiglia in uno dei campi di concentramento… Non ora, non è il momento, strisciando sul terreno il tenente si avvicina al ragazzo e afferra la cornetta della radio

“Leonesse qui tenente Lopez, spostatevi verso le posizioni della Quinta Armada e provate a colpire sul fianco chi li sta bersagliando, Lincoln aumentate il fuoco di copertura, date fondo a tutto quello che avete, centro comando se riuscite inviate qualche pezzo pesante alla Lincoln"

Detto questo si concede qualche istante di riposo appoggiato a un muretto per poi cominciare a dare segnali alla linea riunendo rapidamente i sotto ufficiali

“American Star and Stripe questo è il momento, al mio segnale metà brigata avanzerà mentre il resto offrirà fuoco di copertura. Una volta che saremo arrivati dietro quelle due strutture il gruppo Delta cercherà di prendere sul fianco quella postazione mentre il resto dei soldati verrà con me, eliminiamo i mortai e poi tutti a cena”

Una volta che gli ordini sono passati il tenente sguaina la katana, impugna la sei colpi e si lancia in avanti con un centinaio di soldati mentre alle sue spalle si scatena un diluvio di fuoco

“Avanti soldati, non fermatevi, avanzare”

Mentre avanzano colpi di mitragliatrice e di mortaio falciano le loro linee ma la maggior parte dei soldati riesce ad arrivare alla postazione definita, i Delta si staccano, il resto del gruppo prende fiato ricaricando le armi e preparandosi per l'ultima corsa. Appena le granate lanciate dai delta esplodono il plotone si rilancia all’attacco prendendo la postazione fra due fuochi e sgominandola in poco tempo.

“Bene signori, recuperate i feriti e tutto quello che possiamo riutilizzare poi cominciamo a stabilire una nuova linea, voglio mitragliatrici in quella casa e dietro a quel muro, sergente Carsey prendi il tuo plotone e vai sul fianco sinistro per evitare che ci aggirino”

Non ha ancora finito di parlare che i soldati sono già all’opera, i barellieri portano i feriti al riparo mentre il resto della Star and Stripes avanza per rinforzare la linea.

Un’altra ordinaria giornata al fronte

—————————————————————————

Emidees, posizione arretrata fronte con Peoria

“Oltre 100 feriti e 23 morti signore, probabilmente perderemo alcuni feriti durante la notte, abbiamo quasi terminato i rifornimenti. Signore se mi permette dovrebbe farsi vedere, non credo che sia in condizione di continuare”

il medico passa un foglio a Charlie che sta guardando con gli occhi arrossati la mappa tattica aggiornata con le posizioni conquistate e perse durante la giornata, davanti agli occhi passano i tanti soldati che ha perso in combattimento

“Grazie caporale, passerò più tardi dall’infermeria per farmi rattoppare”

Con fatica si alza dal tavolo e si posiziona alla radio

“Generale, ho pronto il rapporto con le nuove posizioni. Siamo a corto di munizioni ma il morale è alto, i soldati della tiranna sono sempre più deboli e come avete potuto vedere hanno cominciato a bruciare i corpi per cercare di contenere l’epidemia. Si signore al primo segnale di ritirata attaccheremo con tutto quello che avremo a disposizione”

Appena mette giù la radio chiama i portaordini a rapporto

“Ragazzi andatemi a chiamare gli ufficiali di tutte le brigate, domani ci sarà da divertirsi"
avatar
Pela
Ribelli

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 11.12.15
Età : 28
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum